FRANCESCO MUSANTE

FRANCESCO MUSANTE
UNA ROSA LA LUNA E LA NOTTE INTERA PER PENSARE A TE

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.
I bambini non ricorderanno se la casa era lustra e pulita ma se leggevi loro le favole. Betty Hinman

giovedì 19 maggio 2011

...e meno male che non avevo ancora versato l'acconto...

In tempi di elezioni e di candidati sindaci io ho un... candidato-amante.
Lui è carino, solare, estremamente premuroso ed affettuoso.
Dopo 26 anni (26!) di fedeltà assoluta ed incontrastata (!) mi sono detta, perchè no? In fondo più che una virtù, questa fedeltà mi appare, ormai da tempo, come una limitazione, che nasconde la paura di lasciarsi andare, di mettersi in gioco, di rischiare il ridicolo. Una quasi-fissazione che cela la difficoltà a riconoscere ed accettare i propri desideri, ad entrare in contatto con gli altri, a mostrare le proprie fragilità. E' orgoglio, paura, pigrizia. Perchè, diciamolo, avere un amante costa anche tanta fatica, tempo, energia. E fantasia nell'inventare scuse, impegni improvvisi, giustificazioni. Oltre alla capacità fondamentale di occultare ogni traccia, di smontare ogni sospetto, di mascherare qualsiasi imbarazzo.
In questi giorni, saranno i quaranta-e-passa che pesano come una condanna, sarà la primavera che incalza malgrado tutto, sarà la determinazione del mio candidato che corre risoluto come un treno diretto, sarà ... ma, mi sono detta, perchè no? Perchè non prendersi una vacanza dalla vita, concedersi una debolezza, lasciarsi andare alle emozioni, darsi la possibilità di riscoprire una parte di sè dimenticata, censurata, trascurata?
Come una sorta di Crociera Costa: niente impegni solo relax.
In fondo, in tutti questi anni, non mi sono forse dedicata completamente e strenuamente ai bisogni, alle esigenze, alle aspettative di tutti gli altri intorno a me? Non sono forse la prima ad alzarsi la mattina per preparare la colazione per tutti, inviare la lavatrice, portare la prole a scuola prima di correre a lavoro? Non sono io, da sola, a pulire, rassettare, stirare? Sempre io a pagare le bollette, innaffiare i fiori, pulire la lettiera dei gatti? Io a cucinare, chiamare il dentista, firmare gli avvisi di scuola. E chi se non io a fare la coda in banca, parlare con i prof, rinnovare l'abbonamento? E ancora a telefonare al commercialista, al pediatra, all'ufficio abbonamenti RAI, ai suoceri, al veterinario, al numero verde per il contatore del gas, al tecnico della caldaia, alla mamma di un compagno di scuola per sapere i compiti...?
Non ho diritto, dunque, ad una bella Crociera Costa?
E così, da quella porta un poco socchiusa mi assalgono prepotenti emozioni dimenticate di un'altra età, di un'altra epoca della vita. D'improvviso torno ragazza: leggera, stordita, sentimentale: il sangue che pulsa veloce, la testa vuota, lo stomaco chiuso. Ci vediamo? Ho voglia di vederti... Quando ci vediamo?... Pensieri e desideri che si rincorrono, si cercano, si sognano...
Pensa tu a trovare un posto tranquillo dove incontrarci !
Io? Ioooo? Vuol dire che, pure in questo caso, mi devo occupare IO ANCHE di QUESTO???
Ma non doveva essere una rilassante Crociera Costa, di quelle in cui qualcuno provvede persino a sistemarti il pigiama, a stropicciarti il cuscino per lasciare un cioccolatino sul letto appena rifatto? Al Diavolo!
Torno, senza nostalgia, ai miei rassicuranti ed onesti quarant'anni...

19 commenti:

Samantha ha detto...

Cara Miranda..che delusione! Non ci sono più gli amanti di una volta..
Ma se tocca pure organizzarla la crociera: fare il biglietto,scegliere la destinazione, preparare i documenti..ma allora che vacanza è?
Meglio rinunciare si,meno pensieri e più tranquillità!
O sbaglio?!!

Pol ha detto...

oh, io da malato della check garantisco vacanze all'insegna del relax per i compagni (le compagne, dai) di viaggio: penso io a luoghi, biglietti, cartine, documenti, itinerari... Crociere Pol e sei sicura di poter fare a meno degli ormeggi :-)

Wilma ha detto...

Una Crociera Costa??? No, grazie!Prepariamoci piuttosto ad un week end tra noi quanto prima! Non vedo l'ora! ps.sei cinica anche quando immagini! Non potevi raccontarci di un principe azzurro, romantico e sensibile che fa scegliere a te perchè ha capito che sei un pò in difficoltà e non vuole imporsi? Non potevi dirci che la sua passione è fatta anche di rispetto per i tempi altrui? Però, in effetti, non avresti potuto fare quel finale esilarante...

Samantha ha detto...

Oh..! Ma se invece del w.end si prenotasse una crociera Pol?! Ne ho sentito parlar bene..

Miranda ha detto...

Pol: FINALMENTE!!! Proprio quello che mi volevo sentir dire!
ma...c'è anche il cioccolatino sul cuscino...?

Samantha, ma tu non sei impegnata coi cuscini e le rose? Non facciamo scherzi...

Wilma, Wilma... dici conviene restare coi piedi per terra e farsi una pizza?
bo...forse hai ragione...

SoloDinamo ha detto...

Cara Miranda, il tuo post è carino,gustosissimo e mi ha fatto sorridere.Sai, non è che abbiamo 80 vite a disposizione, ce n'è solo una ed è abbastanza problematica...questo prologo serve per dirti che sì, ci sono persone che la Crociera Royal Caribbean se la possono permettere, mogli magari meno impegnate e/o più frivole,di certo con pochi casini nella testa...e i mariti tu mi dirai? Qualcuno non ne sa nulla, qualcun'altro sa ma fa finta di non sapere applicare la condizione di reciprocità, altri ancora (stuporone, lo so) abbozzano e sorridono soddisfatti sulla banchina del porto,col fazzolettino in mano a salutar la dolce mogliettina lassù. Scommetto che non conoscevi quest'ultimo aspetto della navigazione croceristica! Nell'associarmi anchio alla Pol Crociere, cabina sul ponte di prima- grazie- ti/vi mando un bel saluto, conscio del fatto che "forse" non ci ho capito nulla di questa vita ! (altro che 26,io ci metto 30 anni di fedeltà, giusto per gradire!). E versalo 'sto acconto...
gianni

ps mizziga... voi fate troppe cose in casa,ma vi volete far aiutare o no da questi mariti!?

SoloDinamo ha detto...

scusate per i refusi...anch'io si scrive così e prima di applicare è saltato un "salvo"

Miranda ha detto...

30 anni???!!!???
Ammazza, Gianni mi stupisci davvero... COMPLIMENTI!
La storia dei mariti sulla banchina, felici e soddisfatti, mi ha fatto ridere... sarà vero? sorridono o digrignano i denti?

Certo non è facile stare insieme tanti anni ed evitare ogni altra tentazione. Neanche se si continua ad amare sinceramente il proprio partner. Siamo creature molto complesse, abbiamo bisogni molteplici, contraddittori e prepotenti. E come dici tu, una sola vita, e ben poche occasioni.
Io sto ancora riflettendo se sia più sciocco buttarsi rischiando o fuggire rinunciando...

SoloDinamo ha detto...

si...trenta....tra fidanzamento e matrimonio (quest'anno sono 18). In ogni caso preciso che non ci pesano per nulla, siamo fatti l'una per l'altro e il nostro amore è granitico, capace di resistere ai 40 Ruggenti e a mille tempeste...siamo corsari dell'amore (bella eh? Questa mi piace). I tali sulla panchina a quanto dicono sorridono...li dobbiamo giudicare ? E poi chi siamo noi per fare i moralisti. Lascio questo compito al vaticano, alla binetti e al mo.i.ge.
Consigli? Non mi azzarderei mai, mi sono fin troppo sbilanciato; ad ogni modo ci sono scelte mooolto più "sciocche" nella vita. Dipende se poi le cose sono davvero condivise e se si tratta di scelte meditate, consapevoli e/o mature.Dico solo che 40 anni sono una bella età per una donna e che ogni lasciata è persa (frase che cita spesso mia moglie).
ciao! E grazie per avermi risposto.

Miranda ha detto...

Aggiornamento

sms dal mio candidato appena trombato (non scandalizzatevi! si dice così, Devoto-Oli alla mano):
"Rispetto la tua derisione"

DERISIONE! Al posto di decisione.

Non c'è neanche bisogno di scomodare Freud...

monteamaro ha detto...

Sei già fortunata cara Miranda, se hai potuto vivere, almeno il prologo, di una possibile crociera.
Si sà che i desiderata, sono meglio del toccare con mano...
Il finale poi, somiglia a un proverbio delle mie parti: "Peppe per Peppe... mi tengo a Peppe mio!!"
Compris?

the muffin woman pat ha detto...

stavo pensando che per come siamo fatte noi donne, secondo me se avesse avanzato una proposta per un luogo segreto la risposta sarebbe stata:"mmhmhm e perchè invece non facciamo così?"
azzu mi dice sempre "ma perchè mi dici di scegliere se poi tanto non ti va bene":)))))
comunque è anche vero che le premesse cazzoooo contano un sacco.
una frase tipo "scegli tu" ti fa cadere le balle per terra.
:)

Samantha ha detto...

Brava Pat!! Parole Sante! Ma che dici una seconda chance gliela diamo?!; )

kyra ha detto...

e brava Miranda!! ;)
Però io mi schiero dalla parte del colpevole, mi piace fare l'avvocato del povero diavolo.
Secondo le regole del "cornificatoio, studiate dalla mia amica Samanthina S."

1) se l'uomo è più giovane, fino
a 7 anni, puoi aspettarti, prenotazioni, fiori cioccolatini..ecct

2) uomo dai 7 ai 11 anni più giovane, sii flessibile forse riuscirà ad organizzare e forse no.. dipende dalla sua "sicurezza"

3)dagli 11 in su, non devi neanche pensarci, se organizza tutto lui è un ragazzino borioso, che ti ha preso per una povera sprovveduta, caduta per caso sulla buccia di "banana".. oppure è un gran figo (casistica assolutamente irrilevante)

Quindi in questo caso sei tu quella che comanda, quella che organizza da vera "cougar", lo prendi lo porti nel nascondiglio, te lo sbrani, il cucciolo è tipo onesto sa che dovresti avere più esperienze e per non fare figure di"m" lascia a te la decisione..

la corte si aggiorna.... :D

Miranda ha detto...

Kyraaaaa...ma...se lui è più vecchio?

Ho letto e riletto la tua casistica ma mancano alcune situazioni: se lui è più vecchio di 7 anni, tra 7 e 11 anni, più di 11 anni....
D'altronde sceglierselo con un po' di esperienza dovrebbe avere i suoi vantaggi tra cui, appunto, il sapersi organizzare. No?

Miranda ha detto...

Solodinamo: non mi è chiara una cosa, ma se è solo sesso non conta?
Mi sembra che tu tifi per la crociera e il carpe diem... o sbaglio?

Pat: la frase non era: "scegli tu" ma "occupane tu!" cioè uno scaricare sugli altri...ecchecazz!!!
ma vogliamo farci viziare qualche volta?

Monteamaro, sono in piena sintonia con te. Come capita spesso, del resto. A peppino mio..

kyra ha detto...

ahahah, Miranda scusami avevo scambiato, i 26 anni di assoluta fedeltà per i "26" del candidato.

Che ti devo dire, sarà la privavera!!

Comunque se l'uomo ha la stessa età o è più vecchio, non importa di quanto, deve organizzare tutto, ma proprio tutto lui.

questo il Kyra pensiero :)

Samantha ha detto...

Kyra pensiero: approvato!!

Nikka ha detto...

Miranda in realtà ... talvolta l'accettazione di un gioco amoroso ti porta un po' più in là di una crociera ...:
ti da piacere ... ti fa rinascere ... ti gratifica ... ti porta a togliere energie e tempo alle persone che ami (tutti compresi figli/mariti/amiche) .... ti fa sentire bene .. ti fa sentire colpevole..
insomma
un adorabile ma ineluttabile casino ;-)

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!
L'Italia è sull'orlo del precipizio, ci aspettano mesi di tagli e manovre "lacrime e sangue", l'opposizione è inesistente e Mario Monti non è il nostro eroe ma almeno...BERLUSCONI SI E' DIMESSO!!!

SE NON ORA QUANDO?

SE NON ORA QUANDO?
FIRENZE, 13 FEBBRAIO 2011.