FRANCESCO MUSANTE

FRANCESCO MUSANTE
UNA ROSA LA LUNA E LA NOTTE INTERA PER PENSARE A TE

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.
I bambini non ricorderanno se la casa era lustra e pulita ma se leggevi loro le favole. Betty Hinman

domenica 31 ottobre 2010

Lucca Comics 2010

Da diversi anni a Lucca si tiene la più importante rassegna italiana dedicata al fumetto, all'animazione, ai giochi, ai videogiochi e all'immaginario fantasy e fantascientifico. Quest'anno io e Wilma decidiamo di portarci i nostri piccoli e di visitare, finalmente, anche noi questa esposizione di cui da tanto tempo sentiamo parlare. Appena uscite dalla stazione ci troviamo in mezzo ad una fiumana di gente, allegra, colorata e piuttosto eccentrica. Sono per lo più ragazzi e giovani adolescenti appassionati dei manga giapponesi, dei supereroi della Marvel, dei protagonisti di videogiochi o dei cartoni animati. Strada facendo ne incontriamo molti travestiti per l'occasione. Ci sono i personaggi del male, con mantello nero e strani ghirigori rossi, ci sono vari Goku, Naruto, Yu-gi-Oh. Non mancano vecchie glorie come Mazinga, Goldrake e Daitan 3. Ci sono un'infinità di strani personaggi con armi finte, spade e spadoni che sembrano usciti dal medioevo o dalle saghe nordiche. E tante ragazze seminude con corpetti di pizzo e gonnelline, eroine sexy degli anime giapponesi. Fantastiche! Ma non avranno freddo? Sembra un vero e prorpio carnevale. Parrucche, trucco pesante, effetti scenici anche macabri, lenti a contatto che fanno occhi da gatto, o da vampiro. Ci troviamo spaesate, Wilma ed io. Proiettate in un mondo che ci è totalmente estraneo. E incomprensibile. Questi strani e appariscenti personaggi, che appaiono noti a tutti gli altri, per noi sono assolutamente sconosciuti. Ma finalmente Wilma vede qualcosa che le appare familiare, che le ricorda i cartoni della nostra infanzia. Finalmente! Quel ragazzo con il cappello di paglia non può che essere Sampei, il piccolo pescatore, sostiene trionfante. Ed invece scopriamo che è Rubber, il famoso pirata con il potere di allungarsi di One Piece. Famoso! Certo non per noi. Prima di rientrare a casa, comunque, finiamo per incontrare qualcuno che conosciamo: è Alice con Stregatto e Il Cappellaio Matto. Sembra proprio lei, ma non potrei giurarci. La manifestazione è talmente grande ed estesa che non riusciamo a visitare tutti gli stands, nè a vedere le varie mostre. Torno a casa con la sensazione che siano tante le cose che mi sfuggono su questo mondo che oggi mi si è appena dischiuso. E con la consapevolezza di non avere adeguati strumenti per comprenderlo. E, a pensarci bene, di non averne forse neanche tanta voglia farlo.

4 commenti:

Wilma ha detto...

Non diciamo fesserie: era proprio Sampei! Qualsiasi quarantenne lo avrebbe riconosciuto!!!!
ps. meno male hai taciuto lo sgomento che ha mostrato il mio Piccolo a fronte della mia infinita ignoranza!
Il prossimo anno ci torniamo ok???

sospesanelviola ha detto...

Ne ho sentito parlare tramite Facebook sul profilo di Repubblica...l'ho trovata una manifestazione carina e interessante!!peccato che Lucca è un pò lontana...:(

Angelo azzurro ha detto...

Troppo lontano per una capatina. Mi sarebbe piaciuto però un giretto in quel magico mondo

Carlo De Petris ha detto...

Io sono anni che vorrei andare a Lucca ç_ç

Da appassionato di giochi da tavolo, videogiochi, anime e cosplay (ma solo da guardare :P) capirete che i motivi di interesse per me sarebbero tanti tanti XD

Tanto per dire, al Comicon di Napoli (il nostro equivalente che pure fa le sue 18-20 mila presenze) io ci lavoro nello Staff XD

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!
L'Italia è sull'orlo del precipizio, ci aspettano mesi di tagli e manovre "lacrime e sangue", l'opposizione è inesistente e Mario Monti non è il nostro eroe ma almeno...BERLUSCONI SI E' DIMESSO!!!

SE NON ORA QUANDO?

SE NON ORA QUANDO?
FIRENZE, 13 FEBBRAIO 2011.