FRANCESCO MUSANTE

FRANCESCO MUSANTE
UNA ROSA LA LUNA E LA NOTTE INTERA PER PENSARE A TE

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.
I bambini non ricorderanno se la casa era lustra e pulita ma se leggevi loro le favole. Betty Hinman

domenica 28 giugno 2009

Un passo solo

Se faccio un passo sono tra le tue braccia,
solo un passo tra te e me.
Un passo lungo una vita,
gravido di se e di ma
di emozioni sospese
di decisioni rimandate
di parole non dette.

Solo un passo tra te e me,

una distanza immensa,

mille i fantasmi che ci dividono:

le mie paure, il tuo orgoglio,

le mie scelte, il tuo silenzio,

la mia educazione, la tua delusione,

il tuo desiderio e la mia voglia di fuggire.

Solo un passo tra te e me.

Sei così vicino che sento l'aria vibrare al tuo respiro,

Solo un passo e tu sei tra le mie braccia.

Ma la paura mi incatena

e non riuscirò a raggiungerti.

Fallo tu per me.
Allunga la mano e prendimi.
Perchè non c'è bacio nè amplesso che valgano un abbraccio.
Abbracciami con forza
che non resti posto tra noi per la paura
Tienimi a te vicina ch'io smetta di tremare,
Stringimi così forte ch'io non possa più fuggire.
Un passo può essere lunghissimo se
una vita intera è occorsa tra te e me.
Ma tu...tu sei sempre stato DENTRO DI ME
perchè tu...
TU SEI NELL'ANIMA

Vado punto e a capo così

Spegnerò le luci e da qui

Sparirai

Pochi attimi

Oltre questa nebbia

Oltre il temporale

C'è una notte lunga e limpida,

Finirà

Ma è la tenerezza

Che ci fa paura

Sei nell'anima

E lì ti lascio per sempre

Sospeso Immobile

Fermo immagine

Un segno che non passa mai

Vado punto e a capo vedrai

Quel che resta indietro

Non è tutto falso e inutile

Capirai

Lascio andare i giorni

Tra certezze e sbagli

E' una strada stretta stretta

Fino a te

Quanta tenerezza

Non fa più paura

Sei nell'anima

E lì ti lascio per sempre

Sei in ogni parte di me

Ti sento scendere

Fra respiro e battito

Sei nell'anima

Sei nell'anima

In questo spazio indifeso

Inizia tutto con te

Non ci serve un perchè

Siamo carne e fiato

Goccia a goccia, fianco a fianco.

Gianna Nannini

4 commenti:

Carlo De Petris ha detto...

bella cosa, gli abbracci. Non costano niente ma possono valere tanto ^_^

PS
Ho appena notate che avevo fatto un mezzo pasticcio con la funzione "Segui blog" ora ho rimediato, ovviamente sono dei vostri ;)

the muffin woman pat ha detto...

"Stringimi così forte ch'io non possa più fuggire"

quanto sento mia questa frase.

sospesanelviola ha detto...

bellissima...siamo CARNE E FIATO: abbiamo bisogno di passioni, abbracci, amore e parole per rimanere nell'anima di qualcuno e per far entrare qualcuno nella nostra!!!

Wilma ha detto...

che dire? parole di un romanticismo struggente...
Associo a questa meravigliosa canzone un'altra, una frase in particolare, quella che apre il nostro blog:"siamo così...dolcemente complicate..."

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!
L'Italia è sull'orlo del precipizio, ci aspettano mesi di tagli e manovre "lacrime e sangue", l'opposizione è inesistente e Mario Monti non è il nostro eroe ma almeno...BERLUSCONI SI E' DIMESSO!!!

SE NON ORA QUANDO?

SE NON ORA QUANDO?
FIRENZE, 13 FEBBRAIO 2011.