FRANCESCO MUSANTE

FRANCESCO MUSANTE
UNA ROSA LA LUNA E LA NOTTE INTERA PER PENSARE A TE

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.
I bambini non ricorderanno se la casa era lustra e pulita ma se leggevi loro le favole. Betty Hinman

martedì 15 dicembre 2009

IO ODIO

Odio l'asservimento del bene comune all'interesse privato,
di un Privato,
odio l'arroganza di chi, ritenendosi maggioranza,
disprezza le ragioni degli altri,
odio scoprire che chi ci governa è sospettato di collusione mafiosa,
e soprattutto odio i tentativi di costui per sfuggire ai processi,
odio chi calpesta le Istituzioni,
perchè si ritiene aldisopra di tutti gli altri,
Odio i quotidiani attacchi ai magistrati, all'opposizione, ai giornali,
odio il servilismo di certi signor nessuno,
incompetenti ascesi d'un botto ad alte cariche,
odio le menzogne amplificate ogni giorno,
odio la disinformazione, praticata costantemente
dai suoi giornali,
dalle sue televisioni,
dal servizio pubblico asservito,
odio il servilismo, l'ipocrisia, l'ambiguità di giornalisti che si curano solo del proprio tornaconto,
odio alzarmi ogni mattina,
per insegnare in una Scuola che non riconosco,
secondo metodi e principi che non condivido,
odio vivere in un Paese che, di fatto, ha ripristinato la schiavitù,
odio il razzismo, l'omofobia, l'intolleranza che si respira,
odio esser chiamata "fannullona assenteista"
dal più assenteista dei Ministri,
odio leggere false notizie,
utilizzate per zittire ogni oppositore,
odio le ritrattazioni e le scuse ipocrite,
arrivate, opportunamente, in ritardo,
odio la grettezza, l'ignoranza, la mancanza di cultura esibite come trofei,
odio la logica del profitto sopra ogni cosa e il miraggio del guadagno facile,
odio la mancanza di attenzione all'ambiente,
il nucleare come unica, sciagurata, alternativa ai combustibili fossili,
odio l'uso propagandistico del crocefisso per discriminare, emarginare, dividere,
odio lo svilimento della tenerezza, lo spegnimento della pietà,
l'indifferenza per le sorti altrui,
odio la banalizzazione e la vacuità
del discorso politico,
odio i luoghi comuni presentati come temi di grande attualità,
odio la strumentalizzazione del corpo femminile e
l'esibizione ossessiva di culi sculettanti di graziose soubrette,
odio gli abbracci, di convenienza, a disumani dittatori,
odio gli spudorati utilizzatori finali e i loro avvocatucoli ben pagati,
odio sapere che nel mio Paese i Centri di Accoglienza sono veri e propri lager,
odio sentir ripetere che la crisi non esiste e semmai è già passata,
mentre il mio vicino ha perso il lavoro,
odio temere di ammalarmi per non ritrovarmi con uno stipendio decurtato,
odio le ore di scuola perdute da mio figlio
perchè mancano i fondi per pagare le supplenti,
odio l'incapacità di garantire un futuro dignitoso alle nuove generazioni,
e soprattutto odio quest'odio profondo che provo,
alzarmi ogni mattina piena di rabbia,
senza speranze, rassegnata al peggio.
Sì lo ammetto,
non vorrei,
ma anch'io odio.

10 commenti:

Angelo azzurro ha detto...

Dicono che non va bene caricarsi di energie negative...! :)

the muffin woman pat ha detto...

grazie per aver espresso quello che penso ogni mattina.
ispirata dal tuo post, spero di riusrcire a farne uno al contrario.
uff.

iniziando dicendo
amo il profumo del pane appena sfornato...

monteamaro ha detto...

Siamo in trappola cara Miranda.
Palle da ping-pong usate sino alla completa usura: destra/sinistra-sinistra/destra. Più è il sentimento che si mette in campo, maggiore è la sofferenza che se ne ricava.
Odiavo anch'io, ma con la perdita dell'innocenza, dovuta alle troppe delusioni...ho smesso.
Forse succederà ancora, ma adesso non vogliio più essere manipolato: Da nessuno.
Ti stimo molto.

Luz ha detto...

Quanto mi piace questo tuo post, in cui l'odio ricopre in realtà una grande voglia di amare. Stai tranquilla che anche io odio tutte le cose che dici.
Ti abbraccio.

Luz ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
RED ha detto...

non avresti potuto esprimere meglio quelli che sono i sentimenti di molti !!! Condivido tutto ciò e piacerebbe avere qualche speranza e "io amo ... " in più !

Miranda ha detto...

Luz, attenta e sottile come al solito, mi hai capita perfettamente!

Monteamaro, Angelo, Red, Pat grazie per la solidarietà e la condivisione e soprattutto grazie per non esservi fermati all'apparenza e avere capito.
Avevo il timore che questo post così eccessivo, provocatorio, fuori dalle righe potesse essere frainteso, letto così com'è scritto, letteralmente. Paradossalmente in quel Io odio c'è una vera e propria dichiarazione d'amore. Per il nostro Paese, per i nostri figli, per l'umanità intera. Nasce dal bisogno di giustizia, di trasparenza, di rispetto per l'ambiente, per i giovani ed il loro futuro, per le donne, verso cui abbiamo un enorme debito sociale, per i migranti che fuggono da guerre e miseria.
Mi verrebbe da dire con Vecchioni: "forse non lo sai ma pure questo è amore"
Pat non vedo l'ora di leggere il tuo post.

kyra ha detto...

Miranda, ti prego un post dove dici tutto ciò che ami..

lella ha detto...

ciao carissima
son passata x augurare un sereno e felice Natale a te e fam con la speranza ke sia x tutti veramente sereno e ke ci sia finalmente nel mondo un pò di giustizia ed equilibrio.
a presto
kiss
Lella

Miranda ha detto...

Kyra, le cose che amo sono davvero tante, spesso sono le stesse che ami tu, che amiamo tutti. Del resto sono una persona molto semplice, che non chiede tanto, per sè alla vita. In questo momento però non mi viene da farne un elenco...non sono ispirata ecco! Arriverà cmq quel momento e allora lo avrai il post delle cose che amo...e sarà davvero un bel post... e un bel momento!

Lella cara, grazie tanto. Contraccambio con affetto i tuoi auguri. Speriamo davvero che il 2010 sia un anno sereno per tutti.

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!
L'Italia è sull'orlo del precipizio, ci aspettano mesi di tagli e manovre "lacrime e sangue", l'opposizione è inesistente e Mario Monti non è il nostro eroe ma almeno...BERLUSCONI SI E' DIMESSO!!!

SE NON ORA QUANDO?

SE NON ORA QUANDO?
FIRENZE, 13 FEBBRAIO 2011.