FRANCESCO MUSANTE

FRANCESCO MUSANTE
UNA ROSA LA LUNA E LA NOTTE INTERA PER PENSARE A TE

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.
I bambini non ricorderanno se la casa era lustra e pulita ma se leggevi loro le favole. Betty Hinman

martedì 6 settembre 2011

Luigi, un post solo per te, non te lo aspettavi, eh?

Luigi è il nostro peggior amico. Da più di vent'anni ormai. Un bravo ragazzo, certo. Simpatico, affettuoso, generoso. Disponibile e sempre presente. Pure fin troppo a volte... E, non si può negare, ci fa fare anche tante risate. Per questo nonostante tutto gli vogliamo un gran bene. Ma Luigi è pure un gran casinista, un pasticcione, un piantagrane, un guastafeste imperdonabile. Ci accompagna Luigi? Possiamo star certe che qualcosa andrà storto. Conosce lui la strada? Di sicuro finiremo per perderci! E che dire della bolletta non pagata, del credito telefonico finito proprio quando devi fare una chiamata urgente, della smagliatura nell'ultimo paio di calze "buone", di quei documenti importanti che non riesci a trovare ma ti servono proprio ora? Neanche a dirlo: sempre Luigi!
Luigi che ci fa perdere tempo, arrivare in ritardo, perdere il treno, dimenticare di fare quella telefonata... Una sera, maldestro, ha persino rotto uno dei sandali di Wilma, costringendola a zoppicare fino al ristorante. Per non parlare di quel vestito rosso comprato in saldo, taglia 42, che giace mai messo in fondo al mio armadio... fu Luigi ad insistere perchè lo acquistassi convincendomi che tanto sarei dimagrita...
Un amico così meglio perderlo che trovarlo. Eppure ho il sospetto che anche qualcuno di voi lo conosca... Luigi è, infatti, la parte più superficiale, qualunquista, avventata, che è in ciascuno di noi e che quotidianamente rinneghiamo. L'Homer Simpson, il re delle gaffe più spaventose, che è in noi, e che non vorremmo mai riconoscere. Quando ci troviamo difronte, inaspettata e indesiderata, la nostra zona buia, la parte peggiore che mai vorremmo ammettere di avere, ecco allora che spunta fuori Luigi. E come il più noto tra i capri espiatori, Benjamin Malausséne, si becca tutte le colpe. Lui, solo Lui, sempre Lui!!! Chi altro sennò? Non posso essere stata io! Sono troppo attenta, seria, responsabile per aver fatto questo!
Luigi, meno male che ci sei tu!

5 commenti:

Samantha ha detto...

Luigiiii!!! Io lo adoro quando ci fa i regali inaspettati nei negozi di abbigliamento (anche se poi puntualmente dopo, sulla carta siamo in rosso).
Lo adoro quando mi tiene allegramente al telefono per ore a cianciare (anche se poi non so perchè, ma la compagnia telefonica mi taglia i fili).
Infine mi fa impazzire quando insiste per l'esoso acquisto di quel capo di lingerie: "Dai, è quello che ti ci vuole, come sta bene a te.." Peccato che POI provandolo a casa, proprio non è della tua misuRa.. cambiarlo? Em..impossibile è stato acquistato in un fine settimana lontano da casa.. Cavolo..Luigi però quanti danni!!!

Pol ha detto...

già mi piace, questo Luigi...

kyra ha detto...

il mio è un Luigi Fantozzi, simpaticissimo e terribilmente disastroso

the muffin woman pat ha detto...

umh io penso di essere luigi :)soprattutto alla voce: pasticcione

canecappellone ha detto...

Ultimamente mi sento molto "LUIGI"

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!
L'Italia è sull'orlo del precipizio, ci aspettano mesi di tagli e manovre "lacrime e sangue", l'opposizione è inesistente e Mario Monti non è il nostro eroe ma almeno...BERLUSCONI SI E' DIMESSO!!!

SE NON ORA QUANDO?

SE NON ORA QUANDO?
FIRENZE, 13 FEBBRAIO 2011.