FRANCESCO MUSANTE

FRANCESCO MUSANTE
UNA ROSA LA LUNA E LA NOTTE INTERA PER PENSARE A TE

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.
I bambini non ricorderanno se la casa era lustra e pulita ma se leggevi loro le favole. Betty Hinman

lunedì 2 febbraio 2009

PARANOIE

Sono in paranoia totale.
Non è successo nulla.
Non mi è capitato niente di brutto.
Ma sono in paranoia.
In parte è dovuto al tempo.
A questo inverno grigio, piovoso e uggioso che sembra non finire mai.
E' l'inverno infinito e vendicativo del Gigante egoista.
Niente passeggiate sul mare.
Niente letture su una panchina al sole.
Niente giri in centro per saldi.
Solo piedi freddi gelati.
E naso che cola imperturbabile.
E labbra screpolate e perennemente quanto inutilmente unte di burrocacao.
Ma non può essere solo questo.
Bisogna scavare più a fondo per comprendere questa fatica di vivere che mi è piombata addosso, nebbiosa e irritante come il tempo di questi giorni.
E' per quel mio essere perennemente ed inguaribilmente insoddisfatta; una donna complessa, inquieta, sempre alla ricerca di qualcos'altro. Mai libera di fermarsi, soddisfatta ed appagata ad ammirare orgogliosa i traguardi raggiunti, gli obiettivi conseguiti, i rapporti appaganti instaurati.
No. Mai.
Quando il traguardo è raggiunto mi prende di nuovo, amara e mortalmente avvolgente quest'insoddisfazione che avvelena la mia voglia di vivere. E così devo ripartire.
La mia felicità affonda nel bisogno costante di nuovi stimoli, di mete lontane e all'apparenza irraggiungibili, di colpi di testa imprevedibili. Per sentirmi viva ho bisogno di mettermi alla prova, di buttarmi a capofitto in un nuovo progetto, di ripartire da capo stupendo anche me stessa nello scoprire qualità ed energie che pensavo di non possedere, di appassionarmi a qualcosa, magari di assurdo, impensabile, irrealizzabile.
Devo rimettermi in cammino.
Ho bisogno di un sogno, per essere di nuovo felice.

24 commenti:

Minu ha detto...

come ti capisco, anche io ho bisogno di un sogno e della primavera

Camu ha detto...

Conosco molto bene la situazione.E tutte le volte mi dico che devo fare qualcosa per cambiare.

Nikka ha detto...

Miranda
parole importanti che che mi inducono a molte riflessioni:

INGUARIBILMENTE SODDISFATTA

DONNA SEMPRE ALLA RICERCA DI QUALCOS'ALTRO

MAI LIBERA DI FERMARSI

INSODDISAZIONE CHE AVVELENA LA MIA VOGLIA DI VIVERE

Ho BISOGNO DI UN SOGNO

Ogni frase meriterebbe ore di discussione e mi piacerebbe essere la tua "compagna di banco" per poter parlare a lungo con te ....

Le persone vitali e intelligenti sono "perennemente alla ricerca ..."

Io ho pronunciato le tue stesse parole i tuoi stessi pensieri ma ..
ma amica mia la vita mi ha insegnato che godere dell'oggi .. del niente.. è l'unico modo per essere felice....

Nikka ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
the muffin woman pat ha detto...

ah beh vedo che tra tutte siamo messe bene:)

Wilma ha detto...

...carissima, ma non ricordi? Aspiravamo solo ad una bella, comoda, rilassante poltrona, un caminetto (oddio, un pò impegnativo a ripensarci...)e un buon libro...Ed ora mi deludi con tutti questi grilli per la testa...

Miranda ha detto...

Carissime Camu, Minu e Pat, grazie per la comprensione e la solidarietà.
Nikka...almeno un sogno piccolo piccolo?
Wilma, mi conosci megli di chiunque, sai quanto io sia complicata...del resto quanto dura un buon libro?

PS: stasera Hulk ha riportato il pc, che aveva avuto un problemino di scheda video o giù di lì, alla nostra amica Samantha. Speriamo dunque di averla presto tra di noi...
Samanthaaaaa!!!!!!!

Taz70 ha detto...

Stringere i denti in questo periodo.
Poi comunque, prima o dopo, la primavera arriva sempre.
E non venite fuori con la storia del mese più crudele.
Per noi meteoropatici, questi sono i peggiori.

Semalutia ha detto...

Sì, questo tempaccio di sicuro non aiuta...e nemmeno stare sempre al chiuso, tra casa e lavoro. E' rimasto, diciamo, solo febbraio poi il resto è tutto in discesa!

Noi donne siamo un po' così (anche se generalizzare non è giusto), sempre alla ricerca di qualcosa d'altro, sempre "insoddisfatte" di quello che si ha.
Forse, banalizzo, è anche una questione fisiologica, ormonale.

Fatti coraggio che non sei la sola!

Punzy ha detto...

tranquilla cara: e' il tempo. davvero, non ci siamo abituate
poi ci sono sempre io che ti faccio sorridere :)

Luciano ha detto...

Proprio simpatico il tuo blog.
Un pò di humor ogni tanto non fa male.
Ciao

Minu ha detto...

forza samantha ti aspettiamo

Nikka ha detto...

Miranda
non mi fraintendere avere dei sogni è la parte bella della vita così come cercare "qualcos'altro" ...
solo non perdere di vista quello che hai già che spesso è bello e molto :-)
Con affetto e stima
Nikka

Nikka ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Nikka ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Nikka ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
animafragile... ha detto...

la felicità sta nel viaggio.... non nella meta...la mia anima avrebbe bisogno di viaggiare sempre per mondi sconosciuti....

Maurizio ha detto...

E allora non smettere di sognare... anche quando qualcuno ti vorrebbe far sentire "una voce fuori dal coro"... affanc... quelli che si sentono sempre perfetti e giusti...

pmor ha detto...

penso che tutto abbiamo bisogno di un sogno per essere felici... e se il tuo nuovo sogno fosse essere felici nel silenzio, nella quiete, nella normalità? sarebbe un'avventura nuova, stando a quel che scrivi... ti auguro di realizzarlo. ciao

il cuoco ha detto...

Cara miranda perchè non provi a realizzare un sogno grandissimo che parecchi italiani condividerebbero? Quello di cercare di riformare un' ideologia che sembra scomparire ma che sentiamo forte dentro di noi. Possiamo provarci assieme e sono convinto che qualcosa riusciremmo a risvegliare in un popolo oramai deluso e rassegnato.... Se ci stai fammi un fischio ... ciao Il cuoco

Miranda ha detto...

Taz, che bello ritrovarti. Ho visto che dopo un periodo di silenzio sei tornato a scrivere. Anche tu metereopatico? Quest'inverno non è stato il meglio per noi...

Semalutia, grazie. Dici che è una questione prettamente femminile?

Punzy,hai proprio indovinato! I tuo resoconti esilaranti e folli sulla vita in città mi fanno sempre sorridere. Grazie
(che fortuna abitare in provincia)

Grazie Luciano, il tuo blog è molto interessante, impegnativi gli interventi. Verrò spesso a trovarti:

Nikka, fai bene a ricordarmi quali sono le priorità, quando sono di questo umore vedo tutto nero anche se non ne ho motivo. Davvero.
Grazie tesoro

Miranda ha detto...

Animafragile, avrei potuto usare le stesse parole. Fatti sentire ogni tanto Ciao

Maurizio, sarebbe più facile se possedessi ali come le tue...

Pmor, se hai immaginato una vita avventurosa e frenetica, ahimè, ti sei sbagliato. La mia inquietudine è solo una questione mentale. Ho bisogno di un obiettivo, di uno scopo da perseguire, il solito tran tran quotidiano non mi basta...mi devo complicare la vita... Un saluto


Caro cuoco, io ci sto ma, visto come si sono messe le cose ultimamente, ho dei dubbi sulla riuscita. Noi non molliamo. Il tempo ci darà ragione...
Ciao
PS: troveremo mai sul tuo blog la ricetta di quella favolosa crema chantilly per crostate con la frutta o è proprio un segreto segretissimo?

kyra ha detto...

Forza! guarda le pagine dei tuoi pensieri e un sogno esce fuori sicuramente ...

Miranda ha detto...

sto sfogliando, sto sfogliando freneticamente...

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!
L'Italia è sull'orlo del precipizio, ci aspettano mesi di tagli e manovre "lacrime e sangue", l'opposizione è inesistente e Mario Monti non è il nostro eroe ma almeno...BERLUSCONI SI E' DIMESSO!!!

SE NON ORA QUANDO?

SE NON ORA QUANDO?
FIRENZE, 13 FEBBRAIO 2011.