FRANCESCO MUSANTE

FRANCESCO MUSANTE
UNA ROSA LA LUNA E LA NOTTE INTERA PER PENSARE A TE

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.
I bambini non ricorderanno se la casa era lustra e pulita ma se leggevi loro le favole. Betty Hinman

domenica 3 gennaio 2010

Amiche diventerete Zie!! Forse..

Si lo so..son stata un pò latitante..
Kyra mi ha sgridata e sono a rischio di sfratto dalla mansarda!
QUINDI RIASSUMO:
Le beghe al lavoro, l 'intervento del sindacato, le colleghe reticenti, le lotte!
Il corso di pc dopo cena, che se si fosse svolto a primavera sarebbe stato molto meglio..
Il dopo lavoro: baby-sitter un pò per passione un pò perchè in fondo fa comodo.. ; )
Il Signor B e il suo governo: incazzata a bestia,scandalizzata,amareggiata,delusa..non se ne può più!! Mentre la collega che non sento da una vita, non ha niente di meglio da fare che venire ad espormi il suo pensiero al riguardo sulla mia pagina di Facebook..ma chi cazzo gliel'ha chiesto?!
Mia cognata che prende al volo l'occasione per bacchettarmi:"non si dice non si fa, è un anziano!"
E io che le mando una mail dove le segnalo i suoi errori grammaticali, della serie: tesoro evita figure di merda, non scrivere che è meglio!! Che già quando parli, ne spari di cazzate!!
Gli alti e bassi con i miei genitori: ma si sa, io ormai son diventata grande e loro sono sempre più coppia!
L'episodio di fine anno: la tipa-amica che si mette con quel tizio che a me proprio non piace, aggressivo e di discutibile affidabilità (ma non la pensava così anche lei?!) Lui e le sue menzogne,Lei e i suoi sbalzi d'umore, Io e le mie lacrime, Io che non capisco (o forse si).
La notizia di fine anno: "Amiche forse la mansarda andrà allargata..ci sta che diventiate Zie..!"

In 3 giorni pianifico mentalmente la mia vita futura, e quello che il "Destino" mi ha riservato:
la cameretta da riorganizzare, ai ragazzi quando lo dico? E il nome? Si, è giusto lo scelgano loro, sarebbe bello un nome che racchiudesse entrambe le loro iniziali..si sembra facile!
A lavoro no, per ora non lo dico , altrimenti mi tocca andare subito in maternità, no,non posso lasciare sole le colleghe proprio ora e poi non ho mai avuto problemi in gravidanza io!
Meglio un maschio o una femmina?..Allora, visto la differenza di età con il Ragazzo forse meglio una femmina o forse proprio il contrario? mah..
Fortuna che non dovrò comprare niente, possiede più articoli per l'infanzia mia cognata che un centro commerciale dedicato ai baby. Alla faccia dello spreco!! Ma allora a qualcosa è servito mi domando..
Ai miei suoceri quando lo dico? E come..?!
Cazz..ma quando sarà un giovane ragazzo/a io sarò una sessantenne e alle riunioni della scuola mi ritroverò con delle mamme-ragazze!!
Si però pensa che bello..avrà due fratelli grandi, saranno i suoi idoli!
Ai consueti incontri che tengo all' Asl non avrò bisogno del bambolotto per mostrare alle future mamme la corretta posizione di un neonato al seno! ; )
Dovrò iscriverlo al Nido qui vicino casa, così mia mamma potrà andare a prenderlo senza usare la macchina..le colleghe le conosco, sono in gamba!
Che fatica però la gravidanza nei mesi estivi:le gambe gonfie, il caldo.. ma, pensandoci bene così farà un bel pieno di sole e di vitamine prima dell'inverno..tutto sommato..
E quanta differenza ci sarà con il bimbo di Carla che nasce ad aprile..e con quello di mia cugina che nasce a maggio..? Um..che bello!
E Zorro in tutto questo mio ragionare vi chiederete?..
Non riusciva nemmeno a respirare, solo a sospirare,a fare cenni di assenso e mezzi sorrisi..travolto dai miei propositi, dai miei programmi, rassegnato diciamo! ; )
Ha ripreso il suo naturale colorito qualche giorno dopo,quando l'ho chiamato al lavoro e gli ho comunicato che non occorreva più modificare la Camera dei Ragazzi! ..
Anche le Zie a dir la verità mi sa che un sospiro di sollievo l'abbian tirato.. e io?
Mi son fermata, ho fatto un respiro, ho riposto nella mia testa passeggini,culle,lacrime,gioia.. ho smesso di annusare ed immaginare l'odore del latte che sgorga di nuovo dal mio seno e mi sono riadattata mentalmente al "Vecchio Destino". Proseguirò con i propositi di cura del mio corpo:le vene da operare, la pelle del mio viso a cui dar luce un pò di sport.. e via...
Aspettando Aprile..e la festa dei miei 40 anni!!
Vostra sognatrice-Samantha

9 commenti:

Wilma ha detto...

Samantha carissima...Finalmente sei tornata! Mi sono commossa nel leggerti. E mi sono anche dispiaciuta perchè dell'argomento di cui parli non ne abbiamo discusso a dovere. Prese da mille questioni: lavoro, figli, feste natalizie, amiche sofferenti e cognate superficiali... In effetti devo dirti che la notizia di essere "di nuovo zia (forse)", mi ha causato un'ambivalenza, comprensibile, tra la razionalità e l'affettività. Da una parte pensavo: ma quel farmaco, siamo sicuri che non avrà effetti sul bambino/a??! E tremavo di paura...Dall'altra mi sembrava già di vederti, te e la tua ragazza, tutte alle prese con il piccolo fagottino. Lei che ti sgrida perchè devi prenderlo meglio, ti indica come fare...Ho invidiato la tua tenacia, il tuo ottimismo. Una parte di me, è chiaro, soffre all'idea che la possibilità di avere bambini sia per sempre preclusa per noi. Però penso a quanto abbiamo ancora da fare con quei due che abbiamo...E ALLA FESTA DEI NOSTRI 40 ANNI!!!!
Forza, amica, gambe in spalla, saremo irresistibili!!!!

kyra ha detto...

Samantha, ti prego, ti prego... io voglio diventare "Zia"!! di quelle zie particolari, un po' mattacchione che non invecchiano mai neanche a 80 anni!. Quante emozioni, quante cose hai scritto tutto di un fiato, il riassunto di una vita. Ti abbraccio e Auguri per un 2010 favoloso :)

Semalutia ha detto...

Mmmmhhh...mi son detta,leggendoti: dai, è troppo tranquilla per aver saputo di una gravidanza inaspettata a 40 anni!! Poi ho capito che l'hai scritto dopo aver saputo che non era vero...se il tuo sentimento fosse stato comunque quello, ti ammiro perchè ricominciare con pappe e pannolini dopo tanto tempo non è mai psicologicamente semplice!

Samantha ha detto...

@Wilma
Si,l'immagine della mia Ragazza che mi suggerisce come comportarmi con il piccolo ci sta tutta è proprio lei!!; ) è vero non abbiam avuto modo di parlarne,non vi ho lasciato il tempo!! Ma è come se l'avessimo fatto..dentro di noi.
@Kyra
Ti adottiamo SUBITO come Zia x le nostre 5 pesti!! Non puoi tirarti indietro mi spiace ormai è andata..non sai cosa ti aspetta!1 ; ) Ti abbraccio rinnovandoti gli auguri!
@semalutia
Ricominciare sarebbe stato bello..nonostante tutti i se e tutti i ma!Non avevo mai escluso il terzo figlio anche se purtroppo son troppi gli ostacoli (il lavoro la casa troppo piccola,2 figli già "grandi")e i 40 anni era proprio il limite che mi ero prefissata..poi ho pensato:se è successo si vede che doveva esser così!! Sono serena perchè a mente lucida so che non sarebbe stato facile..è stato bello però "temerlo" per un pò.
Un abbraccio.

RED ha detto...

Ciao cara Samantha !
Da persona informata dei fatti posso assicurarti che il terzo figlio è un cataclisma emozionale a tutte le età! ... dubbi, paure ma, soprattutto, gioia allo stato puro ... mi spiace di non poter fare parte delle zie virtuali!
Un abbraccio
Annarita

Miranda ha detto...

Lo ammetto, io sono rimasta senza parole e senza pensieri. Forse perchè ho oramai sepolto da tempo l'idea di un altro neonato strillante e poppante alle nostre riunioni o forse chissà... Ti ho vista, poi, subito molto presa, con la testa già impegnata, la nuova vita già puntualmente organizzata e, sapendo quanto lo desideravi un terzo figlio, temevo che poi ci saresti rimasta molto male se si fosse dimostrato un falso allarme, come poi è stato.
Invece tu hai affrontato tutto serenamente, per il sì e per il no. Brava!
Dobbiamo uscire al più presto noi sole per trovare la giusta intimità e il tempo per affrontare certi discorsi...
A presto!

Samantha ha detto...

@red
che bello red..mi piace quando lo definisci un cataclisma emozionale! ; ) Un abbraccio.
@miranda
Si..abbiam bisogno. Intimità e giusto tempo x chiacchierare,e riprenderci la linfa vitale che ci serve x affrontare le nostre giornate!! Sono Wilma&Miranda dipendente e ..me ne vanto! ; )

monteamaro ha detto...

Ciao Samantha, come "Anficionades" del vostro blog, ho letto il tuo post con piacere, e con un filo di commozione.
Di te viene fuori una completezza di persona: Donna, moglie, mamma, amica.
Ed emerge una umanità vera, si intuisce che tu sei veramente, quella di cui parli.
Del resto con le Amiche che ti ritrovi, non potevi che essere ciò che sei.
Comunque, non solo mancate zie, mi arruolo d'ufficio, tra i possibili futuri zii. (non si sà mai)!
Ti auguro buoni sogni!

Samantha ha detto...

@monteamaro
naturalmente anche gli zii sono i benvenuti!!considera che abbiamo diverse tipologie di nipotastri da offrirti..poi però non ti lamentare..l'hai voluto tu1 ; )
Ti ringrazio per le parole e non posso che condividere:le mie amiche sono un tesoro speciale e raro di cui vado orgogliosa!! ; )

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!
L'Italia è sull'orlo del precipizio, ci aspettano mesi di tagli e manovre "lacrime e sangue", l'opposizione è inesistente e Mario Monti non è il nostro eroe ma almeno...BERLUSCONI SI E' DIMESSO!!!

SE NON ORA QUANDO?

SE NON ORA QUANDO?
FIRENZE, 13 FEBBRAIO 2011.