FRANCESCO MUSANTE

FRANCESCO MUSANTE
UNA ROSA LA LUNA E LA NOTTE INTERA PER PENSARE A TE

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.

La materia dei libri è costituita dalle sottigliezze della vita.
I bambini non ricorderanno se la casa era lustra e pulita ma se leggevi loro le favole. Betty Hinman

lunedì 31 agosto 2009

...MA QUANTO CI COSTERA'...?

Le allegre serate del Presidente a Palazzo Grazioli nel lettone di Putin, le docce di ninfette aspiranti veline o ministre (tanto è lo stesso) a villa Certosa, gli ospiti importanti deliziati da bellezze semisvestite a bordo piscina, a noi italiani quanto costeranno?
Chi pagherà le Indulgenze che il Presidente dovrà acquistare per avere ancora il consenso (e i voti) della Chiesa? Li pagheremo tutti noi e ci costeranno davvero molto caro: più soldi e benefici alle scuole cattoliche, restrizioni all'uso della RU 486, nessun riconoscimento dei diritti civili alle coppie di fatto, nullità del testamento biologico e via di questo passo.
I sollazzi dell'Imperatore hanno un prezzo davvero alto. Troppo.
...ma continuiamo pure a raccontarci che la vita privata del Presidente non ci riguarda...

11 commenti:

Minu ha detto...

Nna diagnosi lucida e terribile. Insopportabile

Nikka ha detto...

Miranda
ahimè ... quel che dici è molto giusto .....

Nikka ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Angelo azzurro ha detto...

Eccome se ci riguarda! Almeno per tutto il tempo che starà a capo del governo, accidenti!

Samantha ha detto...

Speravo davvero che dopo tutte 'ste schifezze gli italiani si rendessero finalmente conto delle nefandezze del Cavaliere dei nostri stivali!! Ed invece.. sembra proprio che non ci resti che pagare questo ulteriore,caro prezzo..ancora per quanto?

Mariarita ha detto...

Leggere rosso su bianco queste parole, fanno orrore...eppure sarà così.
Da che mondo e monsdo le indulgenze si pagano e nulla cambia!!!
Bacioni
Mariarita

kyra ha detto...

Io resto sempre convinta che i fatti privati di ministri, politici imprenditori non ci riguardino affatto... certo dovrebbero fare bene il loro lavoro ...ma questa è un'altra storia.

amatamari© ha detto...

A me invece riguarda che un politico predichi bene e razzoli male - e i conti li dobbiamo pagare sempre noi...

kyra ha detto...

Scusami, mi viene da ridere.. e ti ricordo che non siamo nel paradiso terrestre, i conti li pagano sempre..sempre i più "piccoli", e questo da che esiste il mondo.

Non abbiamo nessun potere su politici e affini, altrimenti i loro stipendi assomiglierebbero ai nostri.

kyra ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Miranda ha detto...

Kyra, forse è vero che è una consuetudine diffusa da che mondo è mondo quella di far gravare sul popolo le scelte dei potenti. Certo è che non per questo non possiamo protestare, criticare e distanziarcene. Anzi forse proprio perchè è troppo tempo che funziona così che dobbiamo ancor più ribellarci a questo. Certi comportamenti del Premier (come di qualsiasi altro) sono privati finchè gravano solo su di lui. Ma quando si chiede alla collettività di pagarne le spese, beh allora diventano questione pubblica nostro malgrado. Ricordo una telefonata di Mr B. ad un dirigente pubblico a cui chiedeva di assumere la Signorina X perchè sennò iniziava a parlare. Ti sembra che sia una questione privata? Ripagare favori sessuali (privati e legittimi) con impieghi pubblici, appalti, promesse di ministeri non ci deve riguardare?
Per non dire poi di comportamenti incoerenti con il programma politico...ma questo forse riguarda più i suoi elettori, tra cui chiaramente io non sono.

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!

12 novembre 2011: VIVA L'ITALIA LIBERATA!!!
L'Italia è sull'orlo del precipizio, ci aspettano mesi di tagli e manovre "lacrime e sangue", l'opposizione è inesistente e Mario Monti non è il nostro eroe ma almeno...BERLUSCONI SI E' DIMESSO!!!

SE NON ORA QUANDO?

SE NON ORA QUANDO?
FIRENZE, 13 FEBBRAIO 2011.